Giornata di Memoria delle Vittime delle Mafie

E’ di pochi giorni fa la notizia dell’approvazione da parte del Senato della Repubblica della Giornata in Memoria delle Vittime delle Mafie. Giornata che si tiene il primo giorno di primavera, proprio a simboleggiare quanto la giornata del 21 sia intesa come risveglio e rinascita, non solo per la natura, ma anche per le coscienze delle persone.

In realtà la Giornata in Memoria delle Vittime delle Mafie è celebrata da 21 anni dall’associazione Libera, creatrice dell’iniziativa, la quale ogni anno dedica eventi, incontri, seminari al ricordo delle vittime di attentati mafiosi.

Tutti gli anni la città protagonista cambia, da Roma che fu la prima protagonista sino a Bologna che è stata quella del 2015.

Quest’anno la manifestazione si svolgerà a Messina, dove tanti cittadini e parenti delle vittime delle mafie si ritroveranno per la giornata del ricordo; uno degli appuntamenti più attesi sarà sicuramente quello che riguarda la lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie.

Questo momento sarà condiviso in molte piazze d’Italia, facendo sì che la Giornata in Memoria delle Vittime delle Mafie abbia un filo conduttore da Nord a Sud, da Bolzano a Palermo.

Per qualsiasi informazione, si consiglia di visitare il sito di Libera.

Images courtesy of Debora of Flickr