Alida Valli, la diva elegante

Il 22 Aprile 2006 lasciava il mondo dei vivi una grande attrice italiana, bella, elegante nei suoi modi di essere e vincitrice del Leone d’Oro al Festival di Venezia del 1997; sto parlando di Alida Valli, pseudonimo nato forse per puro caso di Alida Maria Laura Altenburger, baronessa di Marckestein e Fraunberg.

Alida Valli fu attrice per il cinema e per il teatro, avendo solcato entrambe le scena, spesso con i grandi interpreti del Novecento, quali Alfred Hitchcock, Carol Reed, Orson Welles e Luchino Visconti. Di quest’ultimo mostriamo un estratto di “Senso”, film uscito nel 1954 dove Alida Valli interpretò la contessa Serpieri.

Le sue ultime apparizioni cinematografiche le deve a Bernardo Bertolucci, mentre a teatro ebbe la fortuna d’interpretare un’opera di Gabriele d’Annunzio, “La fiaccola sotto il moggio”.

Come detto in apertura, Alida Valli morì nel 2006, lasciando quel gran ricordo giunto fino ai giorni nostri.

Image courtesy of bswise by Flickr and video of youfeda by Youtube