70 Anni di Vespa

Ognuno, probabilmente, ha un ricordo legato alla mitica Vespa di Pontedera, che sia una persona, un periodo della propria vita, una canzone che faceva ballare, un sogno avverato o mai realizzato.

A me la Vespa ricorda i bei tempi delle Superiori, quando con alcuni amici scorrazzavamo sul lungomare di Livorno, dimenticandoci dei limiti di velocità e quant’altro e ci davamo alla pazza gioia con i nostri scooter e le nostre Vespe.., appunto.

Oppure ricorda mia Nonna…, esile donna, ma con una energia da far invidia, che la imbracciava(la Vespa) e la guidava nel traffico impazzito della città labronica; o ancora la classica canzone di Cesare Cremonini quando ancora era il leader dei Lunapop.

La Vespa è questo..un ricordo, un simbolo, un segno, un pensiero.

In queste ore a Pontedera rivive la magia della Vespa, con mostre, eventi vari sparsi per la cittadina, aperture fino a tarda ora del Museo Piaggio che contiene una vasta gamma di Vespe, sia quelle ordinarie sia quelle speciali, oltre naturalmente alla 50 Special dei Lunapop.

E allora, vi consiglio di farci un salto a Pontedera, al Museo Piaggio, magari con la vostra Vespa…, per rendere omaggio a un gioiellino di meccanica tutto Made in Italy che ancora oggi il mondo ci invidia.

Io ci sono già stato…fatelo anche Voi!