L’uomo del cinema western…Franco Nero

Proprio qualche giorno fa guardavo su Netflix uno dei film più famosi di Sergio Leone ed Ennio Morricone, “Per un pugno di dollari”, con la presenza di Clint Eastwood e proprio per rimanere sul western, oggi celebriamo Franco Nero, attore di primo piano del suddetto genere.

Franco Nero, nome d’arte di Francesco Clemente Giuseppe Sparanero, nacque il 23 Novembre 1941 a Parma.

Fu l’italiano con aspetto da americano più desiderato dai registi della sua era. Era paragonato a Clint Eastwood e John Wayne per la prestanza fisica e il fascino che possedeva; non a caso recitò in vari kolossal e in film di successo del genere western come Django o Keoma.

Franco Nero riuscì ad aggiudicarsi anche un David di Donatello nel 1968 quale miglior attore protagonista de’ “Il giorno della civetta” e si ricorda anche per i numerosi polizieschi a cui partecipò.

Per rivivere alcune sue performance, proponiamo il trailer di Django(1966).

Image courtesy of Ed by Flickr and video by Pick of The Flicks Tony by Youtube