L’economia dettata da un fiorentino, Lorenzo Bini Smaghi

Firenze é considerata nel mondo la patria della cultura, il luogo dove nacque il Rinascimento e proliferò grazie alla miriade di artisti, pittori, scultori che la frequentarono per decenni.

Oggi Firenze va spesso alle cronache nazionali e internazionali per l’ex-sindaco nonché attuale Presidente del Consiglio; Matteo Renzi.

Eppure un altro fiorentino, di nobili origini, calca da molti anni le scene internazionali dell’economia, della finanza e delle banche. Stiamo parlando di Lorenzo Bini Smaghi.

Lorenzo Bini Smaghi è un’economista di fama mondiale, apprezzato sia in Europa sia negli Stati Uniti; già la sua formazione è stata trasversale, toccando sia importanti università europee che americane.

Ha ricoperto ruoli in Banca d’Italia e BCE, ottenendo incarichi anche presso società europee di prestigio.

Non ha comunque perso il legame con la sua città d’origine, in quanto è divenuto presidente della Fondazione Palazzo Strozzi e da pochi mesi Presidente dell’assemblea dei soci di Chianti Banca, giovane banca con sede a San Casciano Val Di Pesa che ha l’ambizione di diventare una banca di riferimento nel territorio della provincia di Firenze.

É sposato con l’economista Veronica de Romanis. Nella giornata di oggi compie 60 Anni!.

Image courtesy of sokratis.it