Il cardinale Carlo Maria Martini

Il cardinale Carlo Maria Martini è stato uno degli uomini più dialoganti della Chiesa Cattolica degli ultimi anni, precisamente da quando vi entrò, 1944, fino alla sua morte avvenuta il 31 Agosto 2012.

Oggi Carlo Maria Martini avrebbe compiuto 90 Anni.

Ho conosciuto Carlo Maria Martini quando ancora frequentavo i Salesiani, grazie alle parole di un sacerdote circa i testi che il cardinale scriveva a quattro mani con Ignazio Marino, chirurgo, scienziato in generale ed ex sindaco di Roma. In quei libri i due uomini, uno per la fede l’altro per la scienza, mettevano a confronto i due campi in apparenza opposti, riuscendo a collegarli attraverso ragionamenti e dialoghi chiari.

Di questa collaborazione consiglio “Credere e Conoscere”, delle Vele di Giulio Einaudi Editore.

Carlo Maria Martini è stato Arcivescovo di Milano dai primi Anni ‘80 fino al 2002, vivendo le fasi storiche degli Anni di Piombo, di Mani Pulite, dell’ascesa al potere di Silvio Berlusconi e di tutti i fasti della Milano da bere.

Sempre a Milano, durante il suo periodo arcivescovile, Carlo Maria Martini fondò la Scuola della Parola, per avvicinare i fedeli alla lettura delle Sacre Scritture e il Farsi Prossimo, evento svolto al Forum di Assago che aveva come obiettivo quello di creare delle Scuole di Formazione sociale e politica.

Per approfondire la figura di Carlo Maria Martini, suggerisco di visitare il sito della Fondazione a lui dedicata.

Image courtesy of repubblica.it