Febbraio il mese del Carnevale; stavolta tocca a Paperino

Nell’immaginario collettivo, Febbraio è il mese del Carnevale o per meglio dire dei Carnevali presenti in ogni angolo della Terra.

Anche in Italia siamo ricchi di Carnevale, a partire da quelli famosissimi come quello di Viareggio o di Ivrea, sino a quelli meno conosciuti come il già citato, lo scorso anno, Foiano della Chiana.

Ci sono poi dei Carnevale quasi rionali, all’interno delle grandi città o nelle periferie dei centri abitati di media dimensione; è il caso del Carnevale di Paperino, piccolo borgo alla periferia industriale di Prato.

Il Carnevale di Paperino quest’anno compie 40 Anni; la prima volta si svolse nel 1977 in ricordo delle abitudini contadine che stavano abbandonando il paese, per fare spazio all’industria. Oggi, 2017, si svolge la quarantesima edizione.

Il Carnevale di Paperino è un momento di festa familiare, creato dal Circolo Arci del luogo, che coinvolge moltissime persone del paese, che dai primi di Ottobre sino alle sfilate del mese di Febbraio, lavorano per rendere Paperino colorata, ricca di coriandoli e stelle filanti.

Il Carnevale a Paperino ha un costo d’entrata simbolico, 2.00 euro, e va in scena nelle domeniche di Febbraio più il 28 del mese che quest’anno coincide col martedì Grasso.

Se anche Voi come me amate la tradizione, non potete non recarvi a Paperino per le prossime sfilate….

Buon Carnevale 2017!

Image courtesy of Circolo di Paperino