Siam morti per l’Italia

Oggi, 25 Aprile 2017, l’Italia ricorda la Liberazione dall’oppressione arrecata dal nazi-fascismo prima e durante la Seconda Guerra Mondiale.

Tempuss lo fa presenta una breve poesia presente sull’Ossario di S.Martino della Battaglia.

Siam morti il 24 giugno 1859, nella “battaglia di San Martino.

Per liberare la nostra patria dall’invasore, per un’ Italia unita.

 Siam morti dal 10 giugno 1940 per un’Italia più grande

Siam morti combattendo per liberarci dal nazifascismo

 Siam morti per cosa…. Per una Italia in cui credevamo,

per un Italia libera e prospera

Siam morti per il futuro dei nostri figli.

 Non scordate il nostro sacrificio.

 Voi avete dato la vostra vita per un ideale, ma forse il vostro sacrificio è stato vano.

 I vostri nobili ideali, in noi si sono spenti, soffocati da una politica corrotta che pensa solo a se.

 Una politica che sventola il tricolore per la festa della liberazione… senza rispettare il vostro sacrificio.

Immagine e Testo a cura di Ferruccio Zanone, by Flickr